Peaky Blinders
  • L’uomo Stocastico

    L’uomo Stocastico (The Stochastic Man | 1975) di Robert Silverberg Anteprima testo 1 Siamo venuti al mondo accidentalmente in…

    L’uomo Stocastico
  • La Città Labirinto

    La Città Labirinto (The Man in the Maze | 1969) di Robert Silverberg Anteprima testo Da nove anni Muller…

    La Città Labirinto
  • Gilgamesh

    Gilgamesh (Gilgamesh the King | 1984 | aka Gilgamesh) di Robert Silverberg ROBERT SILVERBERG E LA HYSTORICAL FANTASY Silverberg…

    Gilgamesh

5 serie tv a tema poker da non perdere

Le serie TV ormai si sono ritagliate un ruolo fondamentale nella nostra vita, è inutile negarlo. Sono diventate a tutti gli effetti uno tra i passatempi più amati di tutte le generazioni, un po’ come i vari giochi di intrattenimento lo sono stati per tutto il periodo che ha preceduto la rivoluzione digitale che stiamo tuttora navigando.

La cosa più fenomenale, se ci si pensa, è che le serie TV hanno spesso integrato l’intrattenimento, includendolo in scene o addirittura rendendolo il protagonista (un po’ com’è successo il secolo scorso con i film – si pensi a “Intervista col vampiro”, per esempio) ed è proprio per questo che a noi sono tanto care.

Dal momento che l’argomento è degno di approfondimento, andiamo quindi prima ad analizzare questa connessione tra intrattenimento e serie TV e, successivamente, ad elencare le 5 serie TV a tema poker da non perdere assolutamente.

Las Vegas

Poker e serie tv: un amore corrisposto

Abbiamo appena detto che le serie TV hanno inglobato i giochi di intrattenimento come il poker, ma ci siamo mai chiesti perché? La risposta è semplice: il poker, o più generalmente l’intrattenimento, ha radici profonde nella nostra cultura (studi affermano che gli antichi romani giocavano in modo molto simile a noi);  inserendolo in film e serie TV si ottiene quindi un’immediata connessione tra spettatore e situazione mostrata. Questo perché il poker ha mille sfaccettature, proprio come l’animo umano, e getta le basi per uno studio e comprensione maggiori dello stesso.

Certo le cose sono cambiate dall’antica Roma ad oggi, ma la volontà di giocare e divertirsi non sono mutate, semmai si sono migliorate e hanno portato cambiamenti positivi. Grazie al digitale, infatti, oggigiorno abbiamo le serie TV che ci mostrano i nostri giochi ed intrattenimenti più amati, così come abbiamo la possibilità di intrattenerci online, dove mantenere inalterata l’integrità e la sicurezza delle piattaforme è sicuramente più facile di quanto non potesse essere anche solo un secolo fa. Le più grandi piattaforme moderne, come PokerStars, Amazon e Netflix, hanno infatti adottato misure che migliorano sensibilmente la sicurezza dei dati dei propri utenti, come il caso di codici OTP (one time pass) per l’accesso agli account personali.

Bene, ora che abbiamo analizzato il rapporto d’amore che lega serie TV e poker andiamo a vedere nel dettaglio le 5 migliori serie che parlano di questo gioco particolare.

Peaky Blinders

Questa serie targata Netflix, lanciata ormai nel lontano 2013 e appena conclusa, riprende le gesta di un’omonima banda criminale realmente esistita a Birmingham, in Inghilterra, a cavallo tra il 1800 e il 1900. E così come la vera banda si occupava di rapine, contrabbando, scommesse e giochi illegali, così anche i nostri protagonisti (vivono tra la criminalità affrontando una serie di difficoltà mentre cercano di migliorare la loro posizione sociale.

Las Vegas

Targata NBC e trasmessa per un totale di 5 stagioni (dal 2003 al 2008), questa serie TV è ambientata in un Casinò ed hotel fittizio della sregolata Las Vegas e si concentra sulle vite e vicissitudini dei suoi dipendenti, i quali affrontano vari problemi direttamente connessi all’ambiente lavorativo.

Sneaky Pete
Sneaky Pete

Sneaky Pete

A fare da fondamenta a questa serie americana trasmessa da Amazon Prime Video (andata in onda per un totale di 3 stagioni, dal 2015 al 2019) sono le gesta di un ex carcerato, ora in libertà vigilata, che ruba l’identità all’ex compagno di cella per sfuggire alla mafia che rivuole i suoi soldi. Una storia di bugie con un passato che torna sempre a cercarti.

Big Deal

Big Deal

Questa serie tv inglese è una chicca che ci arriva dritta dagli anni ‘80. Prodotta per 3 stagioni dalla BBC tra il 1984 e il 1986, si concentra sulla vita di un giocatore londinese e sulle problematiche che la sua dipendenza genera nei rapporti che ha con la moglie e la figlia.

Tilt

Chiudiamo con una serie TV che ha visto soltanto 9 mini-episodi e che è stata (tristemente) chiusa subito dopo. Sullo sfondo di un fittizio campionato di poker (ovviamente a Las Vegas), l’attenzione si concentra su vari gruppi di giocatori che vivono la loro vita a cavallo tra vincite, perdite e pericolose azioni.